itenesde

CARRELLO

 x 

Carrello vuoto
Come tutto è iniziato, La Storia di Principe Primo.

Tutto è iniziato, in realtà, prima ancora che fosse. Ricordiamo ancora il calore di quella estate, il rumore delle cicale ed il nostro sguardo verso quella terra che proprio al confine brillava di oro. Era il PRINCIPE. Era casa. 

Dieci anni dopo, nel 2010, Elio e Laura iniziano a dar vita al loro progetto in un posto che fin da principio ispira in loro pace e serenità. In zona Principe un oliveto coltivato a pochi metri di distanza dal mare che inizia a dare i primi frutti nel 2020.

Oggi siamo fieri del risultato raggiunto ma ci poniamo nuovi obiettivi affinché la nostra azienda possa garantire prodotti di qualità ed autentici. Con Amore, con passione e con dedizione.

Ciò’ che desideriamo e’ creare un posto dove ci si possa concentrare sul rispetto di se stessi e della propria terra.

È così che incentriamo il nostro lavoro sulla sostenibilità come scelta essenziale.

Un uso razionale delle risorse, l’impiego di rinnovabili, il rispetto delle risorse naturali senza l’utilizzo di sostanze inquinanti affinché il nostro ambiente sia in equilibrio con noi e con le generazioni future che verranno.

L’olio extravergine di oliva “Mammanu”

“Tonda Iblea a mare”

Più di 200 alberi dell’oliveto impiantato al Principe appartengono alla varietà tonda Iblea che si esprime al massimo nel prodotto finale dal sentore di pomodoro e di carciofo.

La tonda Iblea è una cultivar autoctona, tipica della Sicilia orientale, il cui frutto ha una personalità ed un carattere ben definito. Tenuto conto delle variabili dell’annata al tempo di raccolta, siamo alla continua ricerca di un prodotto che restituisca un sapore equilibrato e un’armonia che ripropone esattamente lo stesso equilibrio che adottiamo durante tutta la campagna olearia.

Ogni pianta è seguita ed ammirata giornalmente.

Si interviene in funzione del clima, in tutte le fasi di sviluppo della pianta, fino alla raccolta rigorosamente fatta a mano con olive prese ad una ad una per preservarne la qualità e molite nell’arco della giornata.

Il risultato un olio extravergine fruttato ed equilibrato.

L’olio extravergine di oliva “Beda”

Dall’Unione della biancolilla e della nocellara un olio armonico.

Un esperimento tutto nostro che dona un olio extravergine di oliva dal retrogusto piccante in cui si avvertono le fragranze di mandorla, pomodoro e carciofo.

In cucina è un eccellente condimento per piatti di pesce e verdure.

Olivello ed Olivuzza i reggenti del podere Principe primo.

“Fu Olivello per primo a pensare che quel masso imponente dalla forma avvolgente come una nuvola, fosse il posto più indicato per proteggerli. La’ dove il tempo d’un tratto si ferma, in mezzo ad arbusti, la natura crea forme e sentieri.  Un posto incantevole che altro non fu per loro che un riparo sotto la roccia. Olivello ed Olivuzza, reggenti del principe primo 3000 anni fa or sono, decisero di far di quel posto la loro dimora. 

Il packaging unico e originale e’ stato concepito e realizzato da Patrizia Italiano, artista e ceramista che vive in Sicilia, tra il mare delle isole Eolie e la città’ di Palermo. Filicudi è per lei fonte di ispirazione e di ricerca. Dedica a noi le sue vere e proprie opere d’arte. E noi la ringraziamo per averci omaggiato del suo talento.

 

Informativa Cookie e Privacy
Noi di Principe Primo non usiamo alcuna tecnica di profilazione degli utenti, ma solo cookies tecnici necessari al corretto funzionamento del sito e strumenti statistici.Fai però attenzione se usi funzioni che interagiscono con i social network, perché questi potrebbero tracciare la tua navigazione con i loro cookies.Per saperne di più leggi l´informativa privacy.